Fondazione di Vignola

Piano secondo

Alloggi degli armigeri

Rientrati nel corridoio loggiato, salendo una ripida scala e altri gradini rotondeggianti,  si raggiungo gli alloggi degli Armigeri. Negli spaziosi locali, pavimentati con ciottoli di fiume o cocciopesto, risiedevano le truppe di stanza nella Rocca. In tempi antichi erano dotati di camino per il riscaldamento e di una controsoffittatura atta a difendere gli occupanti dai rigori delle stagioni invernali, creando così ambienti relativamente confortevoli. Soltanto in epoca successiva, quando ormai la 'sentinella' del Panaro aveva cessato il suo ruolo e quindi non necessitavano più truppe permanenti in Rocca, molte di queste stanze furono utilizzate come prigioni.