Fondazione di Vignola

Notti d'incanto 2013

Edizione 2013 della rassegna musicale estiva composta da tre appuntamenti nella splendida corte delle Sale della Meridiana. Luogo di particolare fascino immerso nello sfondo della Rocca e arricchito da un’acustica fantastica, particolarmente indicata per l’ascolto di strumenti acustici.
Le serate offrono al pubblico tre nicchie musicali di ampia varietà stilistica. Generi diversi e molto lontani, con timbri che scorrono dall’eleganza della musica classica, alle note Jazz di Flavio Boltro alla tromba,  fino alle affascinanti sonorità etniche degli Zambra Mora,  garantendo sempre al pubblico una piacevole sorpresa.

giovedì 29 agosto 2013 - 21:00

serenate d'autore

Serenata n° 11 di Mozart e Serenata op. 44 di Dvorak
ENSAMBLE SENZASPINE
Andrea Centamore - Turchese Sartori, oboe
Edoardo di Cicco - Alessandro Guidastri, clarinetto
Alessandro Ancarani - Giulia Masetti, fagotto
Marco Bucchi - Simone Ruggiero - Federico Brandimarti, corno
Pere Jovanov, violoncello
Nicola Govoni, contrabbasso
Matteo Parmiggiani, Direttore


giovedì 5 settembre 2013 - 21:00

notte jazz

YOU KNOW JAZZ QUARTET FEAT FLAVIO BOLTRO AND...
Flavio Boltro, tromba
Marco Ferri, sax tenore
Antonio Capasso, pianoforte
Mirko Scarcia, contrabbasso
Elio Coppola, batteria
...QUARTETTO SAXOFOLLIA
Fabrizio Benevelli, sax soprano
Giovanni Contri, sax contralto
Marco Ferri, sax tenore
Alessandro Creola, sax baritono

giovedì 12 settembre 2013 - 21:00

suoni d'altro mondo

Musiche del Mediterraneo:
Klezmer, Balcan, Gitans, Turkish
ZAMBRA MORA
Luca Cacciatore, sax - clarinetto - flauto traverso
Mario Sehtl, violino
Paolo Bedini, chitarra - oud
Andrea Moretti, contrabbasso
Lucio Forghieri, percussioni
Igino Caselgrandi, batteria


Ingresso gratuito

In caso di maltempo i concerti si svolgeranno nella Sala Contrari della Rocca di Vignola

Corte delle Sale della Meridiana, Rocca di Vignola
Via L.A. Muratori, 1 - Vignola (MO)

Per informazioni:
tel. 059/77.52.46 - info@roccadivignola.it


La rassegna è realizzata dal Circolo Musicale G. Bononcini, con il contributo della Fondazione di Vignola e con la collaborazione del Comune di Vignola, dell'Università Natalia Ginzburg ed il Circolo Paradisi.